[dal sito federvela.it]
Si  è concluso il mondiale IFDS a Weymouth (GBR) valido per la selezione alle Paralimpiadi di Londra 2012.
Due gli atleti portacolori AVAS Team Disvela che hanno partecipato a questa importante manifestazione: Marco Gualandris per la classe Skud 18 e Fabrizio Olmi per la classe 2,4mR.
Dopo sei giorni di regate con condizioni meteo variabili l'Italia ha ottenuto la qualificazione per Londra 2012.

Il Coordinatore Tecnico delle tre classi paralimpiche e tecnico della classe Sonar Giuseppe Devoti ha tracciato un bilancio della manifestazione: “Siamo veramente contenti della prestazione dei nostri atleti. Nello classe Skud i risultati sono andati oltre ogni previsione. Dopo il debutto di Marco Gualandris e Marta Zanetti allo Skandia Sail for Gold con un buon 9° posto, qui abbiamo chiuso quinti overall, qualificandoci quarti per nazione. Una grande soddisfazione che ci spronerà a lavorare duro nell’anno che ci separa dalle Paralimpiadi di Londra 2012. Nella classe Sonar il livello era veramente molto alto: basti pensare che gli israeliani che hanno vinto il Mondiale, allo Skandia Sail for Gold poche settimane fa avevano concluso in decima posizione. La nostra squadra è in costante crescita e lavoreremo per entrare in zona medaglia. Un plauso particolare poi a Cristiano d’Agaro che con il 17° posto in classe 2.4mR ha qualificato l’Italia ai Giochi Paralimpici 2012. Fabrizio Olmi, l’atleta che ha vinto il percorso di selezione nazionale e che quindi parteciperà alle prossime Paralimpiadi, ha avuto problemi con l’imbarcazione nel giorno di vento forte: la barca si è riempita d’acqua e si è dovuto ritirare. I nostri programmi futuri? Continueremo a lavorare a tempo pieno una decina di giorni al mese sempre con programmi personalizzati.”

Al termine del Campionato del Mondo IFDS per velisti disabili, queste le nazioni che si sono qualificate per partecipare alle Paralimpiadi del 2012.
2.4mR – GBR, NED, GER, CAN, FRA, NOR, DEN, GRE, USA, NZL, FIN, ARG, AUS, ITA
SKUD 18 – GBR, USA, AUS, CAN, SIN, MAS, NZL, ITA, ISR, ESP, BRA, FRA
Sonar – GBR, NED, GER, ISR, GRE, FRA, ITA, NOR, USA, IRL, AUS, CAN, AUT, JPN

Un sincero ringraziamento a tutti coloro che si adoperano affinché questi successi possono essere raggiunti.

Photo - Paul Wyeth http://www.pwpictures.com
Tutti i risultati del Mondiale IFDS  http://www.ifdsworlds2011.com